Ultima modifica: 22 Giugno 2021
Ultima modifica: 22 Giugno 2021

pon2014-2020-Custodi-del-Paesaggio

 

Custodi del Paesaggio

Per costruire una cittadinanza piena è fondamentale sensibilizzare le studentesse e gli studenti al proprio patrimonio culturale,artistico e paesaggistico con l’obiettivo formativo di educarli alla sua tutela, trasmettendo loro il valore che ha per la comunità, e valorizzandone a pieno la dimensione di bene comune e il potenziale che può generare per lo sviluppo democratico del Paese.

Il patrimonio culturale è da intendersi come sancito dalla Convenzione del Faro (2005)

L’eredità culturale è un insieme di risorse ereditate dal passato che le popolazioni identificano, indipendentemente da chi ne detenga la proprietà, come riflesso ed espressione dei loro valori, credenze, conoscenze e tradizioni, in continua evoluzione.

Essa comprende tutti gli aspetti dell’ambiente che sono il risultato dell’interazione nel corso del tempo fra le popolazioni e i luoghi; una comunità di eredità è costituita da un insieme di persone che attribuisce valore ad aspetti specifici dell’eredità culturale, e che desidera, sostenerli e trasmettere alle generazioni future.

Tutte le forme di eredità culturale costituiscono, nel loro insieme, una fonte condivisa di ricordo, comprensione, identità, coesione e creatività.

La presente si inserisce nel quadro delle azioni finalizzate al potenziamento dell’Educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico, di cui all’Obiettivo specifico 10.2 – Azione 10.2.5 del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” per il periodo di programmazione 2014-2020.

BIODIVERSIFICHIAMO

 

NAVIGANDO SUL WEB

ALLA SCOPERTA

DEI PERCORSI DELL’ACQUA